20 giugno 2008

Coccobill nell'aldiqua

era il mio fumetto preferito

1 Comments:

Anonymous JIM said...

DAI COMMENTI AL BLOG DI GRILLO:

IL RITRATTO DI DORIAN GRAY

Scagli la prima pietra chi non ha mai provato a comportarsi da "furbo", ad essere onesti a "modo nostro", cioè disonesti ed aver goduto nell'esserci riusciti impuniti.

Neanche un sassolino? Ok, ci siamo capiti!

Questa domanda per cercare di capire le ragioni di quella "infatuazione" che pervade molte persone quando gli parli, ad esempio, del Berlusca.

Non li smonti neanche se gli elenchi tutte le sue azioni, le vicende giudiziarie, i commenti internazionali, NIENTE DI NIENTE...

Neanche se gli dimostri che il costo delle fortune di pochi furbi poi ricade anche su di te.

La loro risposta è: "se è riuscito a fare tutto questo ed a passarla liscia... bravo lui".

E' per questo che mi è venuto in mente Dorian Gray: successo, fascino, ammirazione ed impunità... quasi fino alla fine.

Molti di noi, suoi ammiratori, siamo solo la brutta colpia del suo ritratto.

Ciao a tutti.

Davide Bianchi 20.06.08 12:42

20 giugno, 2008 12:55  

Posta un commento

<< Home