11 ottobre 2007

SU RAZZISMU



da la repubblica.it:

VIOLENTA LA EX IN GERMANIA: SCONTO PENA PERCHE' E' SARDO

Ha tenuto segregata per giorni la ex fidanzata, l'ha picchiata, violentata, torturata e umiliata in vari modi ma ha ottenuto uno sconto di pena perche' e' sardo. L'incredibile vicenda giudiziaria ha come protagonista il giudice di Hannover che ha condannato a sei anni di carcere un 29enne sardo che lavorava come cameriere in Germania ma gli ha concesso le "attenuanti etniche e culturali. Continua qui

IERI MI INDIGNAVO PER L'ARTICOLO SUI NAPOLETANI, OGGI SULLA SENTENZA DEL GIUDICE TEDESCO.

IL RAZZISMO E' UNA FORMA DI IGNORANZA.

Ecco un piccolo estratto da un blog:

"Quando si parla di razzismo, nessuno sa cosa significhi esattamente questa parola. La colpa è dell'ipocrisia imperante nella caverna, che chiude gli occhi, impedendo di guardare a se stessi. Tutti lo condannano solo a proposito di stermini e olocausti, spendendo belle parole, ma nessuno condanna il proprio razzismo, quello di ogni giorno, cioè quell'arroganza con la quale ognuno prevarica l'altro, quella supponenza con la quale si sputano sentenze contro altre persone, quella pretesa di essere uguali a tutti i costi con la quale si esclude e si disprezza chi è diverso sia fisicamente, che intellettualmente, che culturalemente, quel paternalismo con il quale si pretende di aiutare chi è ritenuto incapace e inferiore. E' insita nell'uomo una certa paura del diverso, paura che si traduce in disprezzo, in razzismo se non si hanno le basi culturali per trasformarla in un confronto aperto e in voglia di conoscere nuove culture e modi di pensare. Infatti la diversità non è negativa, come è costume considerarla, ma un mezzo per ampliare i propri orizzonti. Occorre abbattere le barriere dell'ignoranza, che ci rende disabili intellettualmente, se si vuole avere un mondo realmente sviluppato."
*********************************************
CRONACA


*******************************************
LEGGEREZZA DEL GIORNO
Il sogno di ogni uomo....

*************************************************
DIARIO PERSONALE
Mi compi il centesimo telecomando?

Etichette:

5 Comments:

Anonymous Anonimo said...

No, che non te lo compro!
b.

11 ottobre, 2007 14:49  
Blogger jim said...

uff

11 ottobre, 2007 15:28  
Blogger jim said...

uff

11 ottobre, 2007 15:28  
Anonymous Anonimo said...

e va be' te lo compro ma disabilito alcuni tasti.

b.

11 ottobre, 2007 15:38  
Anonymous Anonimo said...

IL telecomando ce l'ho...ma mi manca "l'elettrodomestico"..:-)

17 ottobre, 2007 10:13  

Posta un commento

<< Home